HomeTecnologia
Archivio

Settimana del Cervello, la sette giorni dedicata a conoscere meglio il funzionamento del nostro cervello, si terrà online dal 18 maggio. L’iniziativa, portata in Italia nel 2016 da Donatella Ruggeri, prevede incontri dedicati con gli esperti, seminari e webinar aperti a tutti

Per ridurre l'inquinamento acustico, la città di Mumbai ha pensato ad una soluzione innovativa che pesca dalla psicologia e possiamo quasi definire "design punitivo". Si tratta di semafori in cui più suoni, più aspetti

Ecco qualche idea su cosa vedere, cosa imparare e cosa fare durante la quarantena. Una lista di contenuti e suggerimenti per tenersi compagnia e supportarsi anche a distanza attraverso la condivisione di contenuti digitali gratuiti. 

La quarantena serve a proteggere dalla diffusione di minacce per la salute, come l'attuale Coronavirus. Un’analisi della letteratura rileva che gli effetti psicologi della quarantena possono perdurare anche molto tempo dopo Premessa: la quarantena è l'opzione più sicura per prevenire la diffusione delle malattie. Quando imposta,

I benefici della caffeina sulle funzioni cognitive e motorie sono abbastanza noti; meno chiaro è il modo in cui questa sostanza influisca sulla creatività. Un nuovo studio prova a fare il punto

Aiutare le persone con Alzheimer o altre demenze attraverso la progettazione di ambienti e spazi centrati sui loro bisogni e sulle loro difficoltà. True Doors® personalizza le anonime porte delle residenze per anziani con adesivi più facili da riconoscere per orientarsi. True Doors® è un progetto che

Pochi giorni prima che in Italia esplodesse il caso del coronavirus, Paginemediche aveva già lanciato sul suo sito un chatbot - una chat con un risponditore automatico gestito da una intelligenza artificiale - che ti aiutava a identificare eventuali sintomi e condizioni che necessitavano approfondimenti.

La Psicologia, ed in particolare la Psicologia Digitale, avrà nel futuro uno spazio sempre più centrale, non solo per conoscere le trasformazioni psicologiche dell’era digitale, ma anche per progettare i media e la tecnologia affinché sostengano il benessere psicologico delle persone.