HomeSocietàFamigliaAttenzione all’uso del rinforzo in adolescenza

Secondo uno studio appena pubblicato su PLOS Computational Biology, se un ragazzo si concentra prevalentemente sul “premio” (su come ottenere quello che in gergo chiamiamo reward) sarà meno propenso ad apprendere come evitare la punizione o a considerare eventuali conseguenze di azioni e scelte alternative a quella che sta compiendo. La ricerca ha comparato il modo in cui adolescenti e adulti imparano a fare delle scelte in base alle informazioni di cui dispongono.

Articoli di

Donatella Ruggeri è l'ideatrice e fondatrice di Hafricah.Net. Da sempre affascinata dal funzionamento del sistema nervoso, dopo aver studiato neuropsicologia e maturato esperienza sul campo, è rientrata nella sua città natale - Messina - dove svolge la libera professione. Tra i suoi interessi vi sono la scrittura creativa, i viaggi e le escursioni naturalistiche.