HomeCulturaArte e MusicaNeuroscienze mon amour, questa sì che è arte!

Neuroscienze mon amour, questa sì che è arte!

Presso il Museum of Science, Boston si può ammirare una mostra di tele con un unico soggetto: il cervello. La maggior parte delle opere sono realizzate a maglia o all’uncinetto, imbottite o ricamate, ma vi sono anche opere in legno. Tutte le composizioni si distinguono per la precisione e il realismo anatomico. E’ da sicuro una cosa da aggiungere alla lista di quelle da vedere!

Articoli di

La passione e l’attenzione verso tematiche relative al cervello, al comportamento e alle emozioni hanno sempre guidato le scelte formative e professionali di Elisabetta Grippa. "Ogni esperto dovrebbe creare un dialogo continuo e constante non solo tra colleghi, ma anche con il pubblico generale, al fine di diffondere conoscenze utili per tutti". L’esperto, secondo Elisabetta, dovrebbe svolgere una sorta di mediazione culturale fra il mondo scientifico e quello della gente comune. Tra i suoi interessi vi sono la lettura e i viaggi.