Identikit cerebrale?

Il cervello di ciascuno di noi è unico. Lo dicono i risultati di uno studio condotto presso l’Università di Binghamton. Un team di ricercatori, mediante la tecnica dell’elettroencefalografia (EEG), ha registrato l’attività elettrica del cervello di 50 persone durante la visione di 500 immagini progettate proprio per provocare una risposta diversa da persona a persona. I risultati dello studio sono stati pubblicati IEEE Transactions on Information Forensics and Security e hanno mostrato che i cervelli dei partecipanti hanno risposto in maniera unica alle immagini, tanto da permettere ad un sistema informatico di identificare la “firma cerebrale” di ogni persona con una precisione del 100%. Secondo Laszlo, la firma biometrica cerebrale ha un grande potenziale: non può essere rubata come può avvenire per un’impronta digitale o per la scansione della retina e quindi potrebbe essere utilizzata dai sistemi di sicurezza per verificare l’identità di una persona.