HomeBenessere
Archivio

Parliamo delle applicazioni e delle potenzialità del biofeedback con uno dei massimi esperti di psicofisiologia e psicosomatica, Giuseppe Sacco.

Con più di duecento pubblicazioni, Carlo Miniussi è tra i massimi esperti di Stimolazione Elettrica Transcranica. Gli abbiamo chiesto di spiegarci di più.

Un intervento di neuromodulazione con tDCS può aiutare i pazienti con Sclerosi Multipla a ridurre il sintomo più invalidante: la fatica cronica.

L'afasia potrebbe essere un disturbo che coinvolge altre funzioni cognitive oltre al linguaggio.

Lo stress è un tentativo di compensazione dell'organismo ma talvolta culmina nell’esaurimento. Ecco come possiamo aiutare il cervello a farvi fronte.

I geni orientano la formazione del cervello ma sono le esperienze come l'attività fisica a stimolare la formazione e il rinnovamento delle strutture e funzioni nervose.

Un recente studio riporta come la stimolazione cerebrale profonda può aiutare a ridurre l’ansia, la depressione e a riguadagnare peso e benessere.

Un gruppo di ricercatori si è chiesto se l'abilità di focalizzare le risorse attentive in maniera equilibrata tra lo spazio di destra e lo spazio di sinistra potesse costituire un determinante del successo